I CONCORSI CON PREMI INFERIORI ALL’EURO

I CONCORSI CON PREMI INFERIORI ALL’EURO

I CONCORSI CON PREMI DI MODICO VALORE

 

Cosa dice la normativa

 

Molte Aziende hanno sfruttato negli anni un buco normativo riguardante l’esclusione dai concorsi a premi per le iniziative con premi in palio di valore inferiore a € 25,82.

Il Mise ha specificato nelle FAQ di luglio 2018 che il “minimo valore” è da intendersi per oggetti inferiori ad € 1,00:

“detto valore era assimilato a quello del lapis, della bandierina, del calendario e di oggetti ad essi similari.”

Premi di valore superiore a tale indicazione fanno pertanto rientrare l’iniziativa nell’ambito concorsuale, regolamentata dal DPR 430/2001.

 

Vuoi organizzare un concorso a premi efficace nel pieno rispetto della normativa?

Noi lo facciamo da 30 anni.



WhatsApp chat