NORMATIVA FISCALE SUI CONCORSI A PREMIO

NORMATIVA FISCALE SUI CONCORSI A PREMIO

TASSAZIONE SUI CONCORSI A PREMIO

Quali sono le imposte sulle manifestazioni a premio e quele peso hanno nel bilancio aziendale? Scopriamolo assieme.

 

Imposte elevate? Non fermarti all’apparenza.

 

Prima di stabilire un montepremi è importante sapere quanto gravano le imposte sullo stesso ma soprattutto qual è il costo effettivo per l’azienda promotrice.

Spesso si associano manifestazioni a premio a imposte ingenti in quanto ci si ferma di fronte a questi dati ormai noti:

Concorsi e operazioni a premio rivolte al trade:

  • 22% IVA Imposta sostitutiva
  • 25% ritenuta d’imposta

 

Concorsi e operazioni a premio rivolte al cliente finale:

  • 22% IVA Imposta sostitutiva

 

MA QUALI SONO I COSTI EFFETTIVI PER L’AZIENDA PROMOTRICE?

in pochi sanno che gran parte se non tutte le imposte versate vengono “restituite” all’azienda promotrice una volta portate in detrazione. 

Facciamo qualche esempio in cui l’azienda si fa carico della totalità delle imposte lasciando il partecipante libero da ogni incombenza a livello fiscale: 

  • Su 100 € di montepremi nei Concorsi e operazioni a premi rivolte al trade il costo effettivo per l’azienda promotrice è di circa 112 €
  • Su 100 € di montepremi nei Concorsi e operazioni a premio rivolte al cliente finale il costo effettivo per l’azienda promotrice è di circa 88 €

 

5 RAGIONI PER SCEGLIERE PROMOTIONPLUS

Manteniamo le nostre promesse e gestiamo con competenza e precisione tutte le fasi dell’iniziativa in modo da lasciare l’azienda promotrice libera da ogni adempimento.

 

Alla luce dei costi effettivi per l’azienda ti è venuta voglia di organizzare una manifestazione a premi?

Noi lo facciamo da 30 anni.



WhatsApp chat