GDPR NEI CONCORSI A PREMIO: COME PROTEGGERE I DATI DEI PARTECIPANTI

GDPR NEI CONCORSI A PREMIO: COME PROTEGGERE I DATI DEI PARTECIPANTI

GDPR NEI CONCORSI A PREMIO

 

Raccolta e trattamento dati dei partecipanti

 

Le manifestazioni a premio sono spesso utilizzate dalle Aziende promotrici non soltanto ai fini promozionali ma anche per la raccolta dei dati utili alla profilazione dei propri clienti o ad azioni di CRM e di lead generation.

Con il nuovo GDPR si pone maggiormente attenzione all’argomento in quanto il tutto è stato normato a livello europeo, ponendo ulteriori incombenze per quanto riguarda la raccolta ed il trattamento dei dati personali.

Nel caso dei concorsi ed operazioni a premio, la società promotrice dovrà indicare nell’informativa privacy dedicata le modalità, le garanzie ed i limiti del trattamento dei dati personali dei partecipanti così come eventuali responsabili e/o altre entità che entreranno in contatto con i dati raccolti.

PromotionPlus si avvale di consulenti legali esperti in materia ed è pertanto in grado di supportare i propri clienti nella verifica o redazione della documentazione necessaria al corretto svolgimento delle manifestazioni a premi.

 

Hai la necessità di effettuare una raccolta dati e vuoi avere la certezza di farlo correttamente?

Fatti consigliare la soluzione adeguata alle tue esigenze nel pieno rispetto del GDPR.



WhatsApp chat